Per maggiori informazioni visita il sito di Ansa.it

A pochi giorni dalla riapertura delle scuole, Save The Children presenta i risultati della nuova indagine condotta da Ipsos per l’Organizzazione. All’interno di quest’ultima danno voce agli adolescenti tra i 14 e i 18 anni analizzando le loro opinioni, stati d’animo e aspettative.

Per Save the Children l’impatto prodotto sui ragazzi dalla chiusura delle scuole “è ancora gravemente sottovalutato“. Sulla base dei dati dell’indagine, a proposito, la stima è che almeno 34mila studenti delle superiori, a causa delle assenze prolungate, potrebbero trovarsi a rischio di abbandono scolastico.

Il 28% degli studenti dichiara infatti che almeno un loro compagno di classe dal lockdown di questa primavera ad oggi avrebbe smesso di frequentare le lezioni, tra questi, un quarto ritiene che siano addirittura più di 3 i ragazzi che non partecipano più alle lezioni.


Per ulteriori info clicca qui o chiama il 1254