Per maggiori informazioni visita il sito del Corriere della Sera

Procida è la più piccola delle tre isole del Golfo di Napoli, la più nascosta e fuori dai classici itinerari turistici di chi si reca in quelle zone in vacanza che infatti preferisce Capri o Ischia. L’isola di Procida è un panorama di case colorate che si specchiano sul mare per tutta la sua estensione. L’isola è all’ombra della vicinissima Ischia e del monte Epomeo, che non scompare mai alla vista da qualsiasi angolo ci si trovi sull’isola. Procida, estendendosi per soli 4km è un posto che si scopre camminando a piedi, in motorino o con le bici elettriche sostando nei suoi suggestivi punti panoramici.

E’ un tratto di mare suggestivo e meraviglioso, e per questo motivo viene usato spesso come location per la pubblicità e per il cinema. Basti pensare a Massimo Troisi e Michael Radford che scelsero l’isola per girarvi le scene de “Il Postino“.

Sarà per tutte queste caratteristiche uniche, ma è la prima volta che un’isola si aggiudica l’ambito titolo di Capitale della Cultura italiana. Nel 2022, infatti, Procida, sarà protagonista di un anno ricco di eventi e di incontri, grazie e al suo fascino senza tempo e ai suoi progetti dal titolo evocativo “La cultura non isola”.


Per ulteriori info clicca qui o chiama il 1254