Negli ultimi anni i prodotti naturali e bio hanno preso sempre più piede nel mondo beauty, diventando spesso la prima scelta per moltissimi consumatori e trasformandosi sempre di più in un punto fermo per la cura della persona e del nostro pianeta.

La filosofia dell’eco bio prevede la scelta responsabile dell’utilizzo e nell’acquisto di prodotti che cercano di rispettare l’ambiente e la natura.

I prodotti ecobio, tra le principali caratteristiche, sono privi di sostanze tossiche e allergizzanti. Nutrono e idratano pelle e capelli in profondità grazie ai loro principi attivi completamente naturali. Le formule dei prodotti biologici,inoltre, sono sottoposte a rigorosi controlli, per valutare la concentrazione di attivi e la natura dei conservanti.
Gli enti di certificazione impongono seri e rigidi protocolli: un prodotto bio, a seconda della certificazione che ottiene, deve contenere almeno il 95% di ingredienti naturali. Di questi, almeno il 20% da agricoltura biologica 

Scegliere bio non vuol dire solo acquistare un prodotto di maggior qualità, privo di sostanze tossiche e allergizzanti. Significa fare una scelta di consapevolezza, diventare consumatori attenti, presenti, che acquistano con criterio e scoprono anche di avere un grande potere in questo senso. Alcuni lamentano che l’ecobio sia diventato una moda, altri invece credono che sia il risultato della presa di coscienza e dell’esercizio di potere di tante persone che hanno detto NO all’utilizzo di sostanze nocive, spingendo moltissime aziende a produrre prodotti che rispettassero l’ambiente e il pianeta. Scegliere bio significa scegliere vita e vitalità. In particolare quando parliamo di cosmesi ecobio, parola che unisce sia l’attenzione all’ambiente, che al biologico. Tutti i prodotti ecobio infatti non conducono test su animali e tendono ad utilizzare componenti di origine vegetale per evitare l’utilizzo delle cavie da laboratorio. 

I vantaggi della scelta ecobio per la cosmesi sono molteplici, ma il risultato più evidente è che tutto il corpo è rivitalizzato, e questo effetto è ben visibile dallo stato di pelle e capelli, che sembrano risorgere. 

Abbandonati una volta per tutte i prodotti commerciali i capelli mostrano sulle prime il loro vero stato, e possono apparire opachi,secchi o rovinati. Sembrano peggiorati rispetto a prima, ma in realtà, non avendo più l’effetto guaina del silicone, il capello è libero di mostrarsi come è davvero. I prodotti commerciali che contengono siliconi, parabeni e petrolati danno un effetto di setosità che però è finto: non nutrono davvero la pelle nei capelli, non ne sostengono i naturali processi fisiologici e non fanno che occludere i pori. 


Per ulteriori info clicca qui o chiama il 1254

Fonte: Verobiologioco