Entro la fine del mese di giugno dovrebbero riaprire tutte le frontiere interne all’Unione europea, con il ripristino totale della libera circolazione prevista dall’area Schengen. Prorogata invece almeno fino al 1 luglio la chiusura dei confini esterni dell’Ue.
Dal 15 giugno anche Germania e Svizzera riapriranno le proprie frontiere. Anche l’Austria si avvia alla riapertura dei propri confini, i cui passaggio, per il momento, resta consentito solo per motivi di studio, di lavoro transfrontaliero e per incontrare parenti stretti.

Per approfondimenti puoi visitare la pagina del Governo o contatta il numero 06 67793848

Per ulteriori info clicca qui o chiama il 1254