Per maggiori informazioni visita il sito di La Gazzetta

La 18^ giornata di campionato ha in programma il derby d’Italia tra l’Inter di Antonio Conte e la Juventus di Andrea Pirlo. I nerazzurri cercano riscatto dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime due partite: alla sconfitta sul campo della Sampdoria, è seguito il pareggio in casa della Roma, con i giallorossi che hanno acciuffato il risultato nei minuti finali grazie a Mancini. I bianconeri, invece, si presentano alla sfida di San Siro sulle ali dell’entusiasmo per i due successi ottenuti nel 2021: prima contro il Milan e poi contro il Sassuolo.

Possibili formazioni:

Conte dovrà valutare diverse variabili per la formazione da schierare domenica contro la Juventus. La base è sempre la stessa però: difesa a tre con Skriniar, De Vrij e Bastoni, ormai fissi in queste postazioni. In attacco ci sarà il solito Lukaku insieme a Lautaro, in mezzo al campo invece Vidal.

Anche la Juve deve fare le sue valutazioni in questa situazione difficile. Contro il Sassuolo infatti sono stati infortunati McKennie e Dybala. Intanto però è rientrato Morata, che dovrebbe spalleggiare Ronaldo dal primo minuto domenica a San Siro.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez.

All. Conte

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Demiral, Bonucci, Frabotta; Ramsey, Arthur, Bentancur, Chiesa; Ronaldo, Morata.

All.: Andrea Pirlo.

La partita è in programma domenica 17 gennaio alle ore 20:45.


Per ulteriori info su dove guardare la partita clicca qui o chiama il 1254