La startup Narvalo, spin-off del Politecnico di Milano, in collaborazione con BLS, ha realizzato la mascherina protettiva FFP3 anti-smog e anti virus interamente prodotta in Italia, che si interfaccia con la app dedicata per monitorare la qualità dell’aria dell’ambiente circostante.

La Narvalo Mask è realizzata in tessuto 3D, è traspirante, lavabile, idrorepellente e antistrappo, dal design sofisticato e di tendenza e, grazie allo strato di carbone attivo, è in grado di filtrare il 99,9% degli agenti inquinanti oltre a virus, batteri, polveri ed odori. Questa tecnologia è in grado di proteggere dall’inquinamento atmosferico e da virus e batteri.

La mascherina è dotata di una valvola di espirazione studiata per garantire traspirabilità e deflusso d’aria ed è dotata di tappo “anti-Covid” che impedisce la fuoriuscita di goccioline anche durante l’espirazione.

E’ già previsto il rilascio, entro fine 2020, di una nuova versione del prodotto, la “Active”, migliorata in termini di tecnologia, che sarà equipaggiata con euna ventola elettronica e dei sensori che permetteranno di monitorare temperatura e umidità, a vantaggio di sicurezza e comfort.

Per ulteriori info clicca qui o chiama il 1254